5 regole della depilazione per la zona bikini perfetta

5 regole della depilazione per la zona bikini perfetta

Una delle maggiori preoccupazioni delle donne dal punto di vista estetico, riguarda la cura della propria persona in riferimento alla presenza di peli in eccesso. Chiaramente, sono diversi i punti e le parti del corpo che tendenzialmente vengono scelti per la ceretta, ma il più delicato sia dal punto di vista pratico che estetico è la zona bikini. Trattandosi di una zona intima, merita chiaramente la giusta attenzione in riferimento alle soggettive esigenze della singola persona, ma rispettando alcuni principi fondamentali in merito al contatto cera inguine.

Esposizione al sole ceretta

Zona Bikini

Perché la zona bikini merita la giusta attenzione
Come accennato precedentemente, l’epilazione zona bikini è un un aspetto fondamentale per chi vuole ottenere un ottimo risultato estetico. Molte donne spesso non trovano il giusto riscontro in termini di soddisfazione per diverse ragioni; il motivo spesso è la permanenza di peli superflui, oppure una pelle poco liscia al tatto. Inoltre, è piuttosto comune dover far fronte alla comparsa di irritazioni e arrossamenti fastidiosi. Per queste ragioni, è necessario conoscere le tecniche e i metodi più indicati al fine di trovare risposta alla moltitudine di necessità personali.

1 – L’importanza di procedere con le giuste tempistiche

Un aspetto molto spesso ignorato dalle donne quando si tratta della depilazione della zona bikini, riguarda la scelta delle tempistiche. Nello specifico, il pelo della zona inguinale è necessario che abbia una specifica lunghezza prima di essere strappato; tendenzialmente, l’ideale sarebbe procedere fra il mezzo centimetro e 1,5 centimetri. Il motivo risiede nel fatto che, se troppo corto, il pelo difficilmente attecchisce alla cera. Al contrario invece, se troppo lungo potrebbe risultare particolarmente doloroso da estirpare.

ricrescita peli

ricrescita peli

2 – Preparare la pelle alla depilazione

Il processo di depilazione è chiaramente strettamente connesso alla pelle della zona interessata; ognuno ha una sensibilità diversa e più o meno tendente all’irritazione, soprattutto in circostanze del genere. Per questa ragione, è fondamentale preparare la pelle attraverso un trattamento a base di creme e detergenti delicati, al fine di conferire la giusta dose di protezione alla zona interessata.

Noi di Wax Secret consigliamo di preparare la pelle utilizzando l’esfoliante Scrub addolcente a base di olio alle mandorle dolci,  olio di girasole, olio di jojoba, burro di Karité e vitamina E.

3 – Gestire la poca tolleranza al dolore

Per quanto si possa stare attenti ad effettuare l’epilazione cercando di sentire meno dolore possibile, la soglia è sempre soggettiva.  Il metodo brasiliano Wax Secret ha una soglia del dolore bassissima data dal fatto che :

  • la temperatura della cera non supera i 45 gradi
  • la cera utilizzata per la zona bikini è la cera Plum : una cera di media densità, morbida e dal profumo fruttato, piacevole nella stesura e dallo strappo docile
  • la cera Wax Secret non si attacca alla pelle, ciò evita quindi arrossamenti e follicoliti.

    4 – Protezione della pelle post-depilazione

La zona biki è una parte intima del proprio corpo, particolarmente sensibile in mancanza del pelo che funge da protezione. Per questa ragione, dopo la seduta è necessario tutelare la zona interessata dall’esposizione; infatti, è fortemente sconsigliata un’esposizione diretta al sole nelle 24/36 ore successive al trattamento onde evitare che vengano sollecitate irritazioni e fastidi della pelle.

5 – Scegliere la tecnica più indicata per le proprie esigenze

L’epilazione non prevede un unico metodo di svolgimento, esistono diverse tecniche e modalità che si differenziano sotto diversi punti di vista. Per una perfetta depilazione della zona bikini bisogna quindi optare per una metodologia che soddisfi totalmente il proprio obiettivo estetico, sia dal punto di vista dell’atto pratico della rimozione del pelo sia del risultato ipotetico. Il nostro consiglio è quello di provare l’epilazione nelle zone intime con il metodo brasiliano Wax Secret : indolore, duraturo e super testato per le pelli sensibili.

Vieni a provarla in uno dei nostri centri Wax Secret, presenti in tutta Italia.

No Comments

Post A Comment